Le reti per l’internazionalizzazione

La terza fase del percorso Valori in Rete dell'Albero della competitività dedicato alla creazione di una rete di imprese quale strumento per affrontare con successo la presenza nei mercati esteri prende avvio Giovedì 8 Gennaio dalle 9,30.

Destinatari
Imprese che vogliano costituirsi in rete, imprese in rete che voglianorendere più efficiente la gestione della rete. 
 
Relatore
Alessandro Addari, formatore senior, con oltre 15 anni di esperienza anche nel campo della facilitazione alla costituzione di Contratti di Rete: co-fondatore e Presidente di uno dei primi 11 contratti di Rete in Italia.
 
Durata e sede
La durata totale del modulo è di 16 ore, suddivise in tre sotto moduli  della durata di otto ore ognuno che saranno suddivisi in due mezze giornate della durata singola di 4 ore.
Le sessioni si terranno presso la Camera di Commercio di Chieti sita in Via F.lli Pomilio.
 
Obiettivi e struttura
Trasferire le conoscenze di base per costituire e gestire una rete di imprese; acquisire le competenze per la scelta di una rete “soggetto” o di una rete “contratto” e per l’impostazione di un Programma di Rete aderente agli obiettivi delle aziende; acquisire gli strumenti per individuare i possibili partner di rete in base agli obiettivi strategici e tattici, delineando casi concreti, individuare modelli di contratto di Rete acquisendo la capacità di adattarli alle proprie esigenze: forma, oggetto, contenuti. 
 
Servizi aggiuntivi
I partecipanti interessati ad approfondire la tematica potranno fruire di supporto per tutta la settimana successiva al workshop.
 
Requisiti di competenza minimi di ingresso per i partecipanti
Non previsti.
 
Profilo di competenza dei partecipanti in uscita
Capacità di realizzare un piano di prefattibilità e di individuare i passi fondamentali di un piano di Internazionalizzazione calibrato in base alla propria realtà aziendale.
 
Programma
Modulo 1 (8, 15 Gennaio 2015)
Il contratto di rete: forma, oggetto, contenuti. Come costituire e gestire una rete di imprese; acquisire le competenze per la scelta di una rete “soggetto” o di una rete“contratto” e per l’impostazione di un Programma di Rete aderente agli obiettivi delle aziende; Lo sviluppo del progetto di rete da inserire nel Business plan aziendale, Il management della rete, individuazione delle figure interne o esterne di supporto.
 
Modulo 2  ( 22, 29 Gennaio 2015)
La gestione amministrativa, finanziaria e fiscale della rete. Il supporto alle reti di impresa, l’iscrizione dei contratti, le novità normative, la gestione contabile, amministrativa, fiscale. Bandi e opportunità di finanziamento per le reti di impresa. L’istituto della codatorialità e del distacco, riflessi gestionali e fiscali.
 
Documentazione didattica per i partecipanti
Copia elettronica delle presentazioni videoproiettate in aula, elenco link a articoli e fonti di riferimento, consegnati successivamente alle giornate in aula.

Fonte: Agenzia di Sviluppo