PNRR – Bando a cascata a favore delle imprese del Mezzogiorno in tema di Green manifacturing: scadenza 15 dicembre 2023

Siamo lieti di segnalare che è  pubblicato il Bando dell'Università di Bologna rivolto alle imprese del Mezzogiorno in tema di Green Manufacturing.

La scadenza per la presentazione delle domande è venerdì 15 dicembre 2023.

A chi è rivolto: il presente bando è destinato ad imprese localizzate nelle regioni del Mezzogiorno, al fine di rafforzare la collaborazione tra imprese del Mezzogiorno e sistema pubblico-privato della ricerca presente nella Regione Emilia-Romagna e pienamente rappresentato dal partenariato ECOSISTER.


Profilo ricercato: Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI), esterne al consorzio ECOSISTER, singolarmente o in collaborazione (massimo 3 imprese) | Grandi Imprese (GI), esterne al consorzio ECOSISTER, solo in modalità collaborativa con almeno una MPMI. Il costo complessivo del singolo progetto dovrà rispettare i seguenti limiti di costo: - min. 150.000 euro, max 250.000 euro per i progetti singoli; - min 350.000 euro, max 650.000 euro per i progetti in collaborazione.


I progetti possono rientrare in cinque aree tematiche o linee di ricerca che, partendo dalle conoscenze relative alla manifattura verde e sostenibile, già presenti nei distretti industriali regionali, puntano ad ampliarle e svilupparle ulteriormente per farle evolverle verso un livello più elevato di filiera e di sistema e, dunque, di competitività globale. Saranno, dunque, considerati e valutati positivamente tutti i progetti che abbiano l’obiettivo di sviluppare idee ed applicazioni concrete sui temi di ricerca applicata di seguito descritti.


TEMA 1: Sviluppo di prodotti, processi e sistemi produttivi a inquinamento zero che riducano al minimo la domanda di energia e l’uso di materiali pericolosi e non rinnovabili | TEMA 2: Sviluppo di filiere produttive e sistemi di fornitura a basso impatto energetico e ambientale | TEMA 3: Valutazione del ciclo di vita e della sostenibilità di materiali, prodotti e processi | TEMA 4: Soluzioni e tecnologie ICT per la progettazione, realizzazione, monitoraggio e controllo di macchine, sistemi di automazione e processi industriali green, sostenibili, sicuri e altamente riconfigurabili | TEMA 5: Impatto della tassonomia europea per le attività sostenibili sugli ecosistemi industriali regionali.


Per ulteriori informazioni, modulistica e approfondimenti visita la pagina dedicata.

Fonte: Unioncamere