Riga Food 2020 – Virtual Matchmaking Event – 7/9 Settembre 2020

Agenzia di Sviluppo, Azienda speciale della Camera di Commercio di Chieti Pescara, partner della rete Enterprise Europe Network, propone la partecipazione al Riga Food 2020 – Virtual Matchmaking Event,  un evento di matchmaking in modalità virtuale focalizzato sul settore agroalimentare, che si terrà a Riga (Lettonia) dal 7 al 9 settembre 2020. Obiettivo dell'evento è favorire l'individuazione di nuovi mercati per i propri prodotti, partner tecnologici per innovare la propria attività, accedere a tecnologie nuove e innovative e trasferire esperienze e conoscenze da altri Paesi.

L’evento è interamente on line. Tutto ciò di cui si ha bisogno è un PC o un dispositivo mobile (con una fotocamera e un microfono funzionanti).

Gli incontri avverranno tramite la piattaforma di registrazione.

Riga Food 2020 è la piattaforma che consente alla aziende del settore agroalimentare, e più in generale a tutti i professionisti del settore, di estendere il proprio network con produttori, fornitori di servizi e fornitori nel settore alimentare. Nell'ambito dell’evento di matchmaking, il 10 settembre, si terrà Exhibition The Riga Food 2020, un appuntamento per gli appassionati di cibo e tutte le parti interessate nel settore alimentare per rimanere aggiornati sui trend, le imprese innovative, le interazioni tra cibo e stile di vita, le nuove tecnologie. Exhibition The Riga Food 2020 si terrà nella capitale lettone.


Perché partecipare? Il programma di incontri virtuali B2B consente di trovare nuovi mercati per i propri prodotti, partner tecnologici per innovare la propria attività, accedere a tecnologie nuove e innovative e trasferire esperienze e conoscenze da altri Paesi. La partecipazione è gratuita previa registrazione online. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla piattaforma dell’evento.


Per maggiori informazioni contattaci: een@agenziadisviluppo.net Per ricevere gli ultimi aggiornamenti da parte del desk Enterprise Europe Network di Agenzia di Sviluppo, seguici sui nostri social  Facebook | LinkedIn | Twitter | Instagram

Fonte: Enterprise Europe Network