Stay Export (II annualità): percorso di mentoring per le imprese italiane

Nell’ambito del Progetto Stay Export, seconda annualità, finanziato da Unioncamere (l’Unione Italiana delle Camere di Commercio) a valere sul Fondo Intercamerale di Intervento 2021 e in stretto collegamento con le iniziative realizzate nell’ambito del Progetto SEI (Sostegno all’Export dell’Italia), Agenzia di Sviluppo, in collaborazione con la Camera di Commercio Chieti Pescara, avvia un insieme di azioni finalizzate ad aiutare le imprese esportatrici a fronteggiare le difficoltà sui mercati internazionali rilevate in questa fase post emergenziale e a rafforzare la loro presenza all’estero, attraverso la costruzione di percorsi di orientamento e assistenza. 

I percorsi sono articolati in: Informazioni aggiornate sulle opportunità e sui rischi rilevati nei paesi esteri a maggior interscambio commerciale con l’Italia | Attività di affiancamento personalizzato a distanza (web-mentoring) offerto dalla rete delle Camere di commercio Italiane all’estero (www.assocamerestero.it/camere), a seguito di una puntuale valutazione del grado di interesse e delle effettive capacità e potenzialità di presenza dell’impresa nei diversi paesi esteri.


Agenzia di Sviluppo può individuare n. 8 imprese interessate a beneficiare del citato percorso di mentoring previsto dal progetto Stay Export.


Tutti i servizi saranno erogati dalla rete delle Camere di Commercio Italiane all’Estero, che attueranno le iniziative previste per conto di Unioncamere.


Sono ammesse al progetto le micro, piccole e medie imprese operanti nei settori elencati nella Circolare Informativa (esclusi i settori della consulenza e del turismo).


Le aziende che intendono partecipare al programma devono profilarsi sul sito https//:www.sostegnoexport.it (password: progettosei), nella apposita sezione riguardante il Programma Stay Export seconda annualità. Al momento della candidatura devono indicare i mercati di loro interesse, esprimendo n. 12 preferenze (ordinate per priorità) suddivise per area geografica (n. 6 CCIE per Europa,n. 3 per Nord e Sud America, n. 2 per Asia e Australia e n.1 per Medio Oriente e Africa).


Il processo di matching avviene sulla base dell'ordine cronologico di arrivo delle candidature, delle priorità espresse da ciascuna impresa e del numero di posti disponibili presso ciascuna CCIEE.


Le profilazioni all'interno dell'apposita sezione dovranno pervenire a partire dal giorno 14/07/2021 al giorno 30/09/2021.


Gli aiuti relativi alla definizione del pacchetto di servizio composto da web-mentoring sono concessi, in regime "de minimis" ai sensi dei Regolamenti n. 1407/2013e n. 717/2014 del 27 giugno 2014 (GUUE L 190 del 28.06.2014).


Per ulteriori informazioni contattaci: info@agenziadisviluppo.net. 


Per ricevere gli ultimi aggiornamenti da parte di Agenzia di Sviluppo, seguici sui nostri social: Facebook LinkedIn | Twitter | Instagram

Fonte: Unioncamere.it