“LEGALITÀ mi piace!”, giornata di mobilitazione nazionale

Confcommercio Chieti organizza mercoledì 25 Novembre 2015 alle ore 10:30 a Chieti, presso la Sala Cascella della Camera di Commercio, Piazza G.B. Vico, la giornata "LEGALITA’ mi piace!", alla quale sono invitate le Autorità locali e i rappresentanti delle Forze dell’Ordine.

Saranno presentati i risultati di un questionario sulla criminalità che in questi giorni Confcommercio Chieti sta facendo girare tra i propri associati.
Oltre a questa iniziativa, rivolta esclusivamente alle imprese, Confcommercio per sensibilizzare le giovani generazioni sulla cultura della legalità ha bandito un concorso, rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Chieti, dal titolo LEGALITA' MI PIACE.
Il concorso premierà la Scuola che realizzerà il miglior video sul tema del rispetto della legalità. A titolo di esempio, “non si acquista merce falsa”, “non si scaricano illegalmente film e musica su internet”, perchè si danneggiano economicamente le imprese che pagano le tasse e quindi i giovani, nel futuro, avranno difficoltà a trovare lavoro.
 
Programma:
Ore 10:30 diretta via streaming da Roma:
interventi del presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, del Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, del Ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato,, del Generale di Corpo d’Armata della Guardia di Finanza, Pasquale Debidda.
Ore 11:00 Interventi:
Marisa Tiberio - Presidente Confcommercio Chieti
Roberto Di Vincenzo - Presidente CCIAA Chieti
Antonio Corona - Prefetto di Chieti
Vincenzo Feltrinelli - Questore di Chieti
Umberto Di Primio – Sindaco di Chieti
Luciano Calabrò – Comandante Carabinieri prov. Chieti
Vittorio Mario Di Sciullo – Comandante Guardia di Finanza
Donatella Di Giovanni – Comandante Polizia Municipale Chieti
Mauro Tedeschini – Direttore Il Centro d’Abruzzo 
Ore 12:10 Proiezione e premiazione video LEGALITA' MI PIACE
Concorso delle Istituti scolastici della provincia di Chieti
Ore 12:40 Fine lavori
 
L'iniziativa è realizzata in collaborazione con la Camera di Commercio di Chieti e la sua Agenzia di Sviluppo, anche in forza del progetto promosso da Unioncamere Abruzzo e dalle Camere di Commercio abruzzesi dal titolo "Contrasto alla concorrenza sleale, alla promozione della trasparenza ed alla legalità cod. 195 FP/2014".

Fonte: Confcommercio Chieti