Annullamento costi partecipazione iniziative promozionali dell’Agenzia ICE

Agenzia di Sviluppo, Azienda speciale della Camera di Commercio Chieti Pescara informa che, a seguito del diffondersi del virus COVID-19 e della situazione di emergenza correlata, l’Agenzia ICE ha ufficializzato le misure di intervento a favore del sistema produttivo italiano. Di concerto con il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sono state previste le seguenti azioni di sostegno:


  1.     verranno annullate le quote di partecipazione già fatturate dall’Agenzia ICE alle aziende, per la partecipazione alle iniziative promozionali (fiere estere, seminari, mostre autonome, workshop ecc.) con svolgimento a partire dal 1° febbraio 2020 fino al 31 marzo 2021, in qualsiasi parte del mondo;

  2.     verranno rimborsate le spese già sostenute per la partecipazione alle iniziative sopra descritte per un tetto massimo pari a € 6.000 ad azienda per quelle dei settori agroalimentare e beni di consumo, e a €10.000 ad azienda per quelle del comparto beni strumentali. Il contributo sarà corrisposto previa autocertificazione delle spese sostenute e dovrà essere richiesto entro il 30 giugno 2020;

  3.     sarà offerto gratuitamente un modulo espositivo allestito in tutte le manifestazioni organizzate dall’Agenzia ICE (fiere, mostre autonome, ecc.) che si svolgeranno nel periodo marzo 2020 - marzo 2021, in qualsiasi parte del mondo. In caso di assegnazione di ulteriori moduli, oltre a quello gratuito, sarà richiesto, in quest’unico caso, il pagamento della quota di partecipazione nella circolare informativa.

  4.     per le altre attività, quali seminari, workshop, incoming, ecc., sarà ugualmente garantita a tutte le aziende la partecipazione a titolo gratuito.


Sono ammesse al contributo le seguenti tipologie di spesa: spese di viaggio da e per il luogo di svolgimento della manifestazione (limitatamente al periodo di svolgimento dell’evento); | spese di alloggio (limitatamente al periodo di svolgimento dell’evento); | spese per noleggio attrezzature aggiuntive per gli stand; | tutte le spese connesse alla spedizione dall’Italia del campionario o delle merci destinate all’esposizione, compreso sdoganamento, assicurazione, giacenza, movimentazione, custodia ed eventuale smaltimento del campionario. Limitatamente alle spese di gestione del campionario, e solo in caso di manifestazioni annullate dall’ente fiera, il termine del 5 marzo 2020 è posticipato al 31 maggio 2020.


Per le misure descritte ai punti 1 e 2, le aziende destinatarie dei benefici saranno contattate nei prossimi giorni DIRETTAMENTE DAGLI UFFICI ICE per l’avvio delle procedure previste. Per le misure di cui ai punti 3 e 4, la documentazione informativa sugli eventi previsti sarà come di consueto pubblicata nelle sezioni dedicate a SETTORI ed EVENTI.


Per maggiori informazioni consulta il testo integrale della news pubblicata da Agenzia ICE. Per ricevere gli ultimi aggiornamenti da parte di Agenzia di Sviluppo, seguiteci sui nostri social: Facebook LinkedIn | Twitter | Instagram

Fonte: Agenzia ICE